Elenco artisti

Codino Niccolò

Nasce il 23 gennaio 1899 a La Spezia, da genitori di origine genovese. Autodidatta in pittura, da ragazzo entra in contatto con uno scultore ligure che aveva studiato con Leonardo Bistolfi, tale Del Sarto, con il quale intorno al 1917 inizia a lavorare la creta a Torino. Nello stesso periodo ottiene il diploma di maestro e alla scoppio del primo conflitto mondiale è arruolato con la mansione di so... apri la scheda

Foto mancante

Consani Vincenzo

Nasce a Lucca il 24 aprile 1818, figlio di Matteo e di Beatrice Farina, ed è avviato alla scultura dal nonno materno, il pittore Giovanni. Compie il proprio apprendistato inizialmente presso la bottega dell’orefice Benvenuti, poi dell'incisore P. A. Martini; in seguito si iscrive alla "pubblica scuola di disegno". A partire dal 1835, grazie al successo ottenuto con i suoi primi ritratti, ottiene i... apri la scheda

Foto mancante

Cordati Bruno

Nasce a Barga il 9 febbraio 1890, il padre Luigi è muratore; la madre, Adele Cecchini, casalinga. Le modeste condizioni della famiglia gli consentono di frequentare solo le scuole elementari, che termina nel 1902. Fin da giovanissimo si dedica al disegno, al pastello, alla pittura ad olio, eseguendo, da autodidatta, ritratti e decorazioni, tanto che Giovanni Pascoli lo chiama ad affrescare uno ste... apri la scheda

Foto mancante

Crepet Angelo Mario

Nato a Mestre il 7 ottobre del 1885, figlio di Pietro, possidente, e di Marcella Poletto, maestra elementare, è allievo di Ettore Tito all'Accademia di Belle Arti di Venezia. In gioventù partecipa, con Arturo Martini e Gino Rossi, alle esposizioni di Ca' Pesaro. Nel 1906 espone alla Mostra Internazionale di Pittura di Milano, successivamente alle Mostre di Monaco di Baviera (1913) e di San Francis... apri la scheda

Foto mancante

Cristiani Giuseppina

Nasce a Pisa il 27 luglio 1895 dal Prof. Andrea, aiuto primario presso l'Ospedale di Fregionaia, e da Emilia Martini. Autodidatta, inizia fin da giovanissima a frequentare lo studio di Michele Marcucci, docente dell'Istituto di Belle Arti. Da una pittura tradizionale di stampo naturalistico, basata su un uso disinvolto del colore, aderisce al divisionismo avvicinandosi a Plinio Nomellini, del qual... apri la scheda

Foto mancante

Dal Poggetto Carlo

Nacque a Lucca il 6 febbraio 1828. Svolse la professione di insegnante presso la Scuola Tecnica Comunale e dalla metà degli anni Sessanta rivestì la carica di docente dell'Accademia lucchese di Belle Arti, distinguendosi per l'eccellente abilità nel disegno. Fu maestro, tra gli altri, del pittore Edoardo Gelli, che ne eseguì il ritratto nel 1887 (opera attualmente conservata presso il Museo Nazio... apri la scheda

Foto mancante

Daniele Arturo

Nasce a Lucca l'8 agosto 1878, figlio di Luigi e di Maria Angiola Ciomei. Terminati gli studi classici, nel 1900 si laurea in Farmacia all'Università di Pisa e trova lavoro presso il manicomio. Ha modo di conoscere Viani e Nomellini e nel 1898-1899 risulta iscritto al terzo anno di corso all'Istituto "A. Passaglia" di Lucca. Lavora appartato nel suo studio sulle mura urbane che diviene, durante gl... apri la scheda

Danielson-Gambogi Elin Kleopatra

Nasce a Noormarkku (Finlandia), piccolo villaggio vicino a Pori nel Golfo di Botnia, il 3 settembre del 1861, da Karl e Amalia Rosa Gestrin. Fin da bambina rivela una naturale inclinazione per l'arte. Nel 1872 il padre muore suicida e lascia la famiglia in precarie condizioni economiche. Fondamentale si rivela, in questo difficile frangente, il sostegno dello zio materno, che non mancherà di incen... apri la scheda

Foto mancante

Davini Pietro

La sua formazione deve avvenire, almeno inizialmente, a Lucca, dove frequenta l´Istituto d´Arte e dove nel 1851 e nel 1852 consegue dei premi nella scuola di ornato e di plastica. È comunque in contatto con l´ambiente artistico fiorentino, in particolare con il pittore Edoardo Gelli, con cui mantiene un rapporto epistolare e presso cui manda a studiare il figlio Mario. La sua produzione sembra ess... apri la scheda

Davini Mario

Critico d’arte, scrittore e pubblicista, nasce a Lucca il 24 gennaio 1876 dall’architetto-scultore Pietro Davini e da Giulia Parenti, e trascorre la sua vita tra la residenza cittadina di via S. Andrea e la villa di famiglia di Gattaiola. Frequenta l’Istituto di Belle Arti di Lucca, dove è allievo di Michele Marcucci. Consegue la licenza con lode nel 1900, presentando un'opera intitolata "Pace cla... apri la scheda