Introduzione

Benvenuti nella sezione Archivio degli Artisti Lucchesi della Fondazione Ragghianti.
Questo sito contiene schede dettagliate a fruizione gratuita riguardanti artisti che hanno vissuto a Lucca realizzando in quel periodo opere di vario tipo.

Buona consultazione

Elenco Artisti

Marcucci Giuseppe

Nacque a Roma nel 1807, figlio di Serafino e di Giovanna Mercuri. Raffinato incisore ed abile restauratore, esercitò la sua attività principalmente per una committenza privata e fu titolare della cattedra di Disegno elementare della figura all'Accademia di Belle Arti di Lucca fino al 1876, anno cui gli successe Luigi Norfini. Fu maestro, tra gli altri, del pittore Michele Marcucci. Tra gli interve... apri la scheda

Marcucci Amerigo

Nasce a Lucca il 1 gennaio 1902, e vi muore il 28 febbraio 1969. Frequenta per un anno, dal 1917 al 1918, il corso preparatorio del locale Istituto di Belle Arti "A. Passaglia". Autore di un dipinto per la Cantoni Coats, Ernesto Borelli lo ha incluso nella storica mostra del 1976 dedicata all'arte lucchese dal 1900 al 1945.... apri la scheda

Marcucci Mario

Nasce a Viareggio il 26 agosto 1910 da una famiglia di marinai. Fino al 1923 frequenta la Scuola Tecnica Comunale di Viareggio e, dopo avere svolto svariati lavori, a diciassette anni decide di imbarcarsi in compagnia del padre e del fratello maggiore. Coltiva la passione per il disegno e per la pittura, a cui si dedica da autodidatta, dipingendo su supporti casuali quali la pagina di un giornale,... apri la scheda

Marsili Rita

Nasce a Lucca il 12 dicembre 1897. Allieva dello scultore Arnaldo Fazzi presso il locale Istituto di Belle Arti, si dedica principalmente alla scultura, svolgendo nel contempo la professione di insegnante. Nel corso della sua carriera realizza varie opere per il Cimitero Urbano, tra cui l'Angelo Orante in memoria di Teresa Pera (ante 1930), un bassorilievo raffigurante la Maternità con due putti e... apri la scheda

Matraia Giuseppe

Nacque a Lucca il 28 agosto 1805, da Nicolao e Faustina Lucchesi di Coreglia. Fin da giovanissimo mostrò inclinazione per il disegno ed un ingegno pronto e vivace. Studiò Geometria, Filosofia, Anatomia pittorica, Leggi civili e canoniche nel Liceo Universitario cittadino, e terminò i corsi nel 1824. Seguendo la sua vocazione artistica, decide di abbandonare queste discipline per dedicarsi alla pit... apri la scheda

Artista in evidenza

Petroni Francesco

scultore

Lucca, 29/03/1877 - Lucca, 04/04/1960

Nasce a Lucca il 29 marzo 1877, nipote da parte materna dello scultore Urbano Lucchesi. Frequenta il Regio Istituto di Belle Arti di Lucca dove è allievo di Carlo Dal Poggetto. Esordisce giovanissimo con la lapide bronzea ad Alfredo Catalani, inaugurata nel 1900, cui segue il monumento a Emanuele Balestrieri per la Piazza delle Erbe di Ponte a Moriano, eretto nell’ottobre 1902 e smantellato in epoca fascista. Ai primi del secolo realizza la tomba dell’Ing. Raffaele di Puccio, del Cav. Girolamo Q...
apri la scheda