Introduzione

Benvenuti nella sezione Archivio degli Artisti Lucchesi della Fondazione Ragghianti.
Questo sito contiene schede dettagliate a fruizione gratuita riguardanti artisti che hanno vissuto a Lucca realizzando in quel periodo opere di vario tipo.

Buona consultazione

Elenco Artisti

Isola Raffaello

Nato a Lucca il 17 dicembre 1897, si forma presso il locale Istituto di Belle Arti, ed tra gli allievi prediletti di Alceste Campriani. Nel 1920 vince un premio bandito dal Ministero della Pubblica Istruzione e vari suoi quadri sono acquistati da Enti Pubblici fra cui il Ministero dell'Educazione Nazionale ("Natura morta") ed il Municipio di Lucca ("Studi di paese"). Qui esordisce nel 1921 con una... apri la scheda

Jacopi Abele

Nato il 27 febbraio 1882 a Ripa di Seravezza, nel 1902 consegue il diploma di scultura presso l’Istituto d'Arte "Stagio Stagi" di Pietrasanta. Terminati gli studi, inizia a lavorare nelle locali botteghe artigiane, realizzando numerose statue e bassorilievi in creta, in seguito tradotti in gesso e in marmo. Esordisce nel 1908 esponendo alla Promotrice di Belle Arti di Torino. Richiamato alle armi ... apri la scheda

Kienerk Giorgio

Nacque a Firenze il 5 Maggio del 1869, nella centralissima Via de’ Servi, da un'antica famiglia toscana di origini franco-svizzere. Dopo aver frequentato il Regio Ginnasio Galilei senza particolare profitto e interesse, nel 1882 venne affidato dal padre all'amico Adriano Cecioni, maestro di disegno e scultura, presso cui svolgerà il proprio apprendistato fino al 1886, anno della morte del maestro.... apri la scheda

Lamberti Pellegrino (detto "Pelle")

Nasce a Cerreto, nel comune di Borgo a Mozzano, l'8 ottobre 1894, figlio di Valentino e di Annunziata Gragnani. Si forma presso l'Istituto di Belle Arti di Lucca, sotto la guida di Alceste Campriani, e nel 1923 ottiene il diploma di pittura con ottimi voti. Compie il proprio apprendistato a Roma, grazie all’interessamento del Comm. Pierotti, che lo porta con sé per lunghi soggiorni nella capitale,... apri la scheda

Landucci Nicolao

Allievo di Pietro Nocchi e di Raffaele Giovannetti, frequenta fino al 1830 la locale Accademia di Belle Arti, conseguendo numerosi premi. Ben presto si afferma come esponente di una pittura devozionale fortemente ispirata a quella del Cinquecento, assecondando una tendenza che a Lucca si era andata sviluppando attorno alla metà del secolo e che, fra gli altri, aveva in Giuseppe Bertini un altro va... apri la scheda

Artista in evidenza

Ademollo Carlo

pittore

Firenze, 09/10/1824 - Firenze, 15/07/1911

Nipote del pittore Luigi Ademollo, nacque a Firenze il 9 ottobre 1824. Si iscrisse nel 1838 all'Accademia di Belle Arti, dove fu allievo di Giuseppe Bezzuoli. Pittore di impostazione accademica, nel corso della sua carriera trattò principalmente il soggetto storico. Prese parte alla breve esperienza della Scuola di Staggia e verso il 1855 frequentò il gruppo del Caffè Michelangiolo - il suo nome compare negli elenchi redatti da Telemaco Signorini - affrescandone anche una sala con la "Disfida di...
apri la scheda