Introduzione

Benvenuti nella sezione Archivio degli Artisti Lucchesi della Fondazione Ragghianti.
Questo sito contiene schede dettagliate a fruizione gratuita riguardanti artisti che hanno vissuto a Lucca realizzando in quel periodo opere di vario tipo.

Buona consultazione

Elenco Artisti

Campriani Alceste

Nasce a Terni, l'11 febbraio 1848. Si trasferisce a Napoli con la famiglia, a seguito della condanna all'esilio del padre per motivi politici, data la sua partecipazione ai moti insurrezionali del 1860. Dal 1862 al 1869 frequenta l'Istituto di Belle Arti, dove ha come compagni i principali esponenti della Scuola di Resina: De Nittis, D'Orsi, Mancini, Amendola, Gemito e Curri. Ottiene con i suoi s... apri la scheda

Carlesi Mario

Nato a Livorno il 27 ottobre 1890, si trasferì giovanissimo a Lucca, dove frequentò l’Istituto di Belle Arti e fu tra gli allievi prediletti di Arnaldo Fazzi. Nel corso della sua carriera scolastica, dal 1903 al 1910, anno in cui conseguì la licenza del Corso Speciale di Scultura, ottenne diversi riconoscimenti e fu premiato in più occasioni con viaggi di istruzione. Scultore classicista, a Lucca ... apri la scheda

Carlini Spartaco

Nasce a Pisa il 1 gennaio 1884 da Zaira Cortesi e da Andrea, usciere giudiziario del Giudice Conciliatore. Terminati gli studi tecnici, frequenta lo studio del pittore pisano Amedeo Lori. Le fonti lo ricordano iscritto all'Istituto di Belle Arti di Lucca, ma nei registri il suo nome non compare. Intorno al 1902 stringe amicizia con Moses Levy e Lorenzo Viani, grazie ai quali entra in contatto con ... apri la scheda

Carrà Carlo

Figlio di Giuseppe e Giuseppina Pittolo, nacque a Quargnento, in provincia di Alessandria, l'11 febbraio del 1881. Dopo aver lavorato per parecchi anni come decoratore, entrò ventitreenne all'Accademia di Belle Arti di Brera, dove studiò pittura con Cesare Tallone. Nel 1899-1900 si recò per la prima volta a Parigi, poi a Londra, dove ebbe modo di ammirare le opere degli esponenti delle correnti pi... apri la scheda

Carrara Nino

Nato a Lucca il 29 agosto 1880, nipote dell'illustre giurista Francesco Carrara, fu allievo nei primi anni del Novecento del pittore Alceste Campriani al Regio Istituto di Belle Arti; lo troviamo infatti fra i giovani allievi che decisero di esporre le loro opere nella mostra del 1901 allestita all'interno dello stesso edificio. Ottenuto il diploma, nel 1908 esordì all'Esposizione Annuale di Belle... apri la scheda

Artista in evidenza

Carrà Carlo

pittore, incisore

Quargnento (Alessandria), 11/02/1881 - Milano, 13/04/1966

Figlio di Giuseppe e Giuseppina Pittolo, nacque a Quargnento, in provincia di Alessandria, l'11 febbraio del 1881. Dopo aver lavorato per parecchi anni come decoratore, entrò ventitreenne all'Accademia di Belle Arti di Brera, dove studiò pittura con Cesare Tallone. Nel 1899-1900 si recò per la prima volta a Parigi, poi a Londra, dove ebbe modo di ammirare le opere degli esponenti delle correnti più avanzate della pittura moderna. Decisivo fu, nel 1909, l'incontro con F. T. Marinetti e l'adesione...
apri la scheda