Cheli Alberto stampa la scheda Stampa

Pieve Fosciana (Lucca), 14/09/1888

Cognome Cheli
Nome Alberto
Luogo di nascita Pieve Fosciana (Lucca)
Data di nascita 14/09/1888
Luogo di morte Lucca
Data di morte 30/11/1947
Pittore No
Scultore Si
Incisore No
Decoratore No

Biografia

Nasce il 14 settembre 1888 da Raffaele e Concetta Micotti a Pieve Fosciana, piccolo comune della Garfagnana, ma nel 1889 la famiglia si trasferisce definitivamente a Lucca. Nel 1906, ottenuta la licenza triennale presso il locale Istituto d'Arte, si iscrive al corso speciale di scultura, dove è allievo, insieme al cugino Guido, del Prof. Arnaldo Fazzi. Nel 1909, una volta terminati gli studi, sceglie di perfezionarsi presso lo studio del celebre scultore Francesco Petroni. Tra le prime realizzazioni ricordiamo il tondo bronzeo a rilievo con il ritratto di Ermellina Cantoni per il cimitero di Borgo a Mozzano. Nel 1911 partecipa alla mostra a cura della Pro Arte Lucensi nel Casino Reale di Ponte a Serraglio (Bagni di Lucca) con un Busto di P. B. Shelley. L’anno successivo realizza una targa bronzea per la facciata dell’Antica Farmacia Betti di Bagni di Lucca. Partecipa al primo conflitto mondiale in qualità di conducente di autoambulanza. Nel Dopoguerra, allo scopo di assicurarsi una stabilità economica, presenta la propria candidatura come disegnatore tecnico presso le Ferrovie, ma senza successo. Nel frattempo stabilisce la propria abitazione in Via Fillungo e affitta un locale presso il baluardo di S. Salvatore, che funge da studio. Nel 1923 ottiene l’incarico per il Monumento ai Caduti di Ponte a Serraglio, che porta a termine nello stesso anno, e per quello di Pieve Fosciana (inaugurato nel 1932). Parallelamente realizza alcuni rilievi per il Monumento ai Caduti di Carraia e di Pieve di Monti di Villa, frazione Bagni di Lucca. Partecipa nel 1925 al concorso per la realizzazione del Monumento ai Caduti di Lucca, che sarà invece vinto da Alfredo Angeloni. È presente nel 1927 all’Esposizione Annuale di Belle Arti a Palazzo Pitti. Nel 1928 scolpisce un medaglione marmoreo in onore di Luigi Boccherini per il Cimitero di Lucca e partecipa alla Prima Mostra Giovanile di Pittura e Scultura al Circolo Lucchese. Alla fine stesso anno realizza il bronzo "Laurette", tra le sue opere più riuscite. Il 19 marzo 1929 chiede l’iscrizione al Sindacato fascista Belle Arti di Lucca. Nel 1932 sposa Adalgisa Panconi, da cui avrà due figli gemelli, Giorgio e Lio, ed espone sei bozzetti in terracotta a Casa d'Arte a Livorno. Sempre in quel giro di anni, realizza il ritratto del poeta Virgilio per la colonia italiana di Rosario, in Argentina ritratto del poeta Virgilio (1930), vari bozzetti in terracotta e bronzo, particolarmente apprezzati dal pubblico e dalla critica, ed alcune opere per il cimitero urbano di Lucca (cfr. Lencioni), tra cui la stele dei coniugi Celso Fogli e Angela Vignati, il medaglione per la tomba dell'Avv. Francesco Bianchi (1938), la Deposizione per la tomba di Alfredo Celandroni (1940), il monumento a Mario Guelfi e il ritratto dello scultore Eugenio Bianchi. Nel 1935 esegue il busto in gesso del Generale Antonino Cascino. Nel 1941 è assunto in qualità di disegnatore tecnico presso lo stabilimento Piaggio di Pontedera. Muore a Lucca il 30 novembre del 1947.

Tra i contributi bibliografici segnaliamo il prezioso saggio di Antonello Nave, Notizie sullo scultore Alberto Cheli, in "Rivista di Archeologia Storia Costume", a. XLII , nn. 1-4, a. 2014, pp. 123-152.

Luoghi di formazione

Anno inizio Anno fine Nazione Città Istituzioni Periodo
certo
1901 1909 Italia Lucca Istituto delle Belle Arti (Fonte dati: Archivio dell'Istituto A. Passaglia di Lucca, Registro degli alunni, anni dal 1898-99 al 1905-6). Nell'anno scolastico 1901-1902 risulta iscritto al 1° Corso Speciale di Pittura. Si
Maestri:
Incontri:
1909 0 Italia Lucca Atelier dello scultore Francesco Petroni. No
Maestri:
1910 1912 Italia Lucca Istituto di Belle Arti, Scuola Libera serale del Nudo (Fonte dati: Archivio dell'Istituto A. Passaglia di Lucca, Registro Iscrizioni Scuole, 1902-1912). Si
Incontri:

Opere

Monumento ai Caduti di Ponte a Serraglio
Titolo: Monumento ai Caduti di Ponte a Serraglio
Anno produzione: 1923
Luogo attuale: Ponte a Serraglio, Bagni di Lucca (Lucca)
Oggetto: scultura (allegata foto)
Soggetto: figura maschile-commemorativo
Tecnica: scultura in marmo
Committenza: Comitato Promotore, Giunta Comunale
Luogo attuale: Ponte a Serraglio, Bagni di Lucca (Lucca)
Monumento ai Caduti di Pieve Fosciana
Titolo: Monumento ai Caduti di Pieve Fosciana
Anno produzione: 1932
Luogo attuale: Loc. Pieve Fosciana (Lucca)
Oggetto: scultura (allegata foto)
Soggetto: figura di fante-commemorativo
Tecnica: scultura in bronzo e marmo
Committenza: Associazione Combattenti di Pieve Fosciana
Luogo attuale: Loc. Pieve Fosciana (Lucca)

Esposizioni

Anno Titolo Luogo Città Nazione
1910 III Esposizione Pro Arte Lucensi Castello di Porta S. Pietro Lucca Italia
1911 IV Esposizione Pro Arte Lucensi Castello di Porta S. Pietro Lucca Italia
1927 Esposizione annuale di Belle Arti Palazzo Pitti Firenze Italia
1928 Prima Mostra Giovanile di Pittura e Scultura Circolo Lucchese Lucca Italia
1929 Mostra d'Arte della "Settimana Lucchese" Palazzo Ducale Lucca Italia
1931 II Mostra del Sindacato Provinciale Belle Arti Palazzo Littorio Lucca Italia
1932 Mostra d'arte Casa d'Arte, Palazzo S. Giulia Livorno Italia
1937 IV Mostra Sindacale d'Arte Sede della Confederazione Professionisti e Artisti Lucca Italia
1946 II Mostra Provinciale d'Arte Lucca Italia
1966 Mostra retrospettiva in occasione della VII Mostra Nazionale di Pittura, Scultura e Incisione Città di Lucca Lucca Italia

Bibliografia

Manoscritti

Anno Titolo Tipologia Archivio Fondo Filza
1929 Artisti Lucchesi Raccolta di articoli di giornale Biblioteca Statale di Lucca Guido Brancoli

Libri

Anno Titolo Autore Editore Città
1991 Guido Cheli scultore Lucchese (Gallicano 1885, Massa 1966): quadretti di vita provinciale e paesana Arrigo Giannini Lo Faro Roma

Riviste

Anno Titolo Numero Edizione Titolo rivista Città
XLII Notizie sullo scultore Alberto Cheli 1-4 2014 Rivista di Archeologia Storia Costume

Giornali

Data Titolo giornale Autore articolo Titolo articolo
1-11-1938 La Nazione I nuovi monumenti al Cimitero Urbano
2-11-1940 La Nazione I nuovi monumenti al Cimitero Urbano

torna all'elenco degli artisti