Introduzione

Benvenuti nella sezione Archivio degli Artisti Lucchesi della Fondazione Ragghianti.
Questo sito contiene schede dettagliate a fruizione gratuita riguardanti artisti che hanno vissuto a Lucca realizzando in quel periodo opere di vario tipo.

Buona consultazione

Elenco Artisti

Cheli Guido

Nasce a Gallicano il 23 settembre 1885, dal geometra Alessandro e da Giuseppina Lucchesi. Terminate le scuole elementari, si trasferisce a Lucca dove frequenta i corsi di pittura presso l'Istituto di Belle Arti insieme alla sorella Giorgina; nel 1909 ottiene, come il cugino Guido, la licenza del corso speciale di scultura. Durante le vacanze estive a Gallicano realizza diversi bozzetti in creta ch... apri la scheda

Cheli Alberto

Nasce il 14 settembre 1888 da Raffaele e Concetta Micotti a Pieve Fosciana, piccolo comune della Garfagnana, ma nel 1889 la famiglia si trasferisce definitivamente a Lucca. Nel 1906, ottenuta la licenza triennale presso il locale Istituto d'Arte, si iscrive al corso speciale di scultura, dove è allievo, insieme al cugino Guido, del Prof. Arnaldo Fazzi. Nel 1909, una volta terminati gli studi, sceg... apri la scheda

Chelini Arturo

Nasce a Lucca il 9 dicembre 1877. Si forma inizialmente presso il locale Istituto di Belle Arti; in seguito frequenta la Scuola Professionale di Firenze. Le sue eccellenti doti gli permettono di essere notato e inviato a perfezionarsi a Venezia, dove segue il corso libero di pittura e si avvicina con successo alla moda dei cosiddetti "lunatici”. Tra i suoi maestri ricordiamo Michele Marcucci, Luig... apri la scheda

Chelini Ferruccio

Nato a Lucca il 15 aprile 1888, ha frequentato il locale Istituto di Belle Arti di Lucca sotto la guida di Michele Marcucci e Alceste Campriani. Nell'anno scolastico 1903-1904 è iscritto al 1° Corso Preparatorio, nel 1904-1905 al 1° Corso Comune, nel 1909-1910 viene licenziato al 3° Corso Speciale di Pittura. Nell'anno scolastico 1910-1911 viene licenziato al 2° anno del Corso Speciale di Ornativa... apri la scheda

Chini Galileo

Nasce a Firenze il 2 dicembre 1873 da Elio, sarto e suonatore di filocorno, e da Aristea Bastiani. Alla morte dei genitori, ed interrotti gli studi alla terza elementare, viene accolto come apprendista nella bottega dello zio paterno Dario, decoratore e restauratore di affreschi, che lo iscrive ai corsi della Scuola d’Arte di Santa Croce e con cui partecipa, nel 1889, ai restauri in S. Trinita a F... apri la scheda

Artista in evidenza

Simi Filadelfo

pittore, scultore

Levigliani di Stazzema (Lucca), 11/02/1849 - Firenze, 05/01/1923

Nacque a Levigliani di Stazzema l’11 febbraio 1849 dal fabbro Lorenzo e da Angiola Barsottini. Dimostrando precocemente spiccate doti per il disegno, dopo aver frequentato la Scuola di Belle Arti di Seravezza. nel 1869 fu mandato a studiare a Firenze, presso l'Accademia, dove si diplomò nel 1873. Nello stesso anno partecipò alla Esposizione Solenne della Società Promotrice di Belle Arti con il dipinto "La giovinezza dell’Alfieri". Nel capoluogo toscano fu notato dall'Ingegnere Angiolo Vegni, inf...
apri la scheda