Introduzione

Benvenuti nella sezione Archivio degli Artisti Lucchesi della Fondazione Ragghianti.
Questo sito contiene schede dettagliate a fruizione gratuita riguardanti artisti che hanno vissuto a Lucca realizzando in quel periodo opere di vario tipo.

Buona consultazione

Elenco Artisti

Cheli Alberto

Nasce il 14 settembre 1888 da Raffaele e Concetta Micotti a Pieve Fosciana, piccolo comune della Garfagnana, ma nel 1889 la famiglia si trasferisce definitivamente a Lucca. Nel 1906, ottenuta la licenza triennale presso il locale Istituto d'Arte, si iscrive al corso speciale di scultura, dove è allievo, insieme al cugino Guido, del Prof. Arnaldo Fazzi. Nel 1909, una volta terminati gli studi, sceg... apri la scheda

Chelini Arturo

Nasce a Lucca il 9 dicembre 1877. Si forma inizialmente presso il locale Istituto di Belle Arti; in seguito frequenta la Scuola Professionale di Firenze. Le sue eccellenti doti gli permettono di essere notato e inviato a perfezionarsi a Venezia, dove segue il corso libero di pittura e si avvicina con successo alla moda dei cosiddetti "lunatici”. Tra i suoi maestri ricordiamo Michele Marcucci, Luig... apri la scheda

Chelini Ferruccio

Nato a Lucca il 15 aprile 1888, ha frequentato il locale Istituto di Belle Arti di Lucca sotto la guida di Michele Marcucci e Alceste Campriani. Nell'anno scolastico 1903-1904 è iscritto al 1° Corso Preparatorio, nel 1904-1905 al 1° Corso Comune, nel 1909-1910 viene licenziato al 3° Corso Speciale di Pittura. Nell'anno scolastico 1910-1911 viene licenziato al 2° anno del Corso Speciale di Ornativa... apri la scheda

Chini Galileo

Nasce a Firenze il 2 dicembre 1873 da Elio, sarto e suonatore di filocorno, e da Aristea Bastiani. Alla morte dei genitori, ed interrotti gli studi alla terza elementare, viene accolto come apprendista nella bottega dello zio paterno Dario, decoratore e restauratore di affreschi, che lo iscrive ai corsi della Scuola d’Arte di Santa Croce e con cui partecipa, nel 1889, ai restauri in S. Trinita a F... apri la scheda

Ciseri Antonio

Antonio Ciseri nacque il 25 ottobre 1821 a Ronco, nel Canton Ticino, da Giovanni Francesco, decoratore, e da Caterina Materni. Già nel 1833 raggiunse il padre e il nonno a Firenze, dove entrambi gestivano una bottega attiva nella pittura d'ornato. Ricevette i primi rudimenti artistici da Ernesto Buonaiuti e nel 1834 fu ammesso all'Accademia di Belle Arti, sotto la direzione di Niccola Benvenuti. N... apri la scheda

Artista in evidenza

Fontanesi Antonio

pittore, incisore, decoratore

Reggio Emilia, 23/02/1818 - Torino, 17/04/1882

Nasce a Reggio Emilia il 23 febbraio 1818 da Giuseppe, guardiano di caserma, e da Maddalena Gabbi. A seguito di un’infanzia trascorsa nella miseria, nel 1832, all’età di quattordici anni, si iscrive alla Scuola Comunale di Belle Arti di Reggio, dove è allievo dei pittori Prospero Minghetti, docente di figura, plastica e paesaggio, e di Vincenzo Carnevali, insegnante di ornato, paese, prospettiva e architettura. Tra il 1841 e il 1846 lavora come scenografo per il teatro Comunale di Reggio Emilia,...
apri la scheda