Introduzione

Benvenuti nella sezione Archivio degli Artisti Lucchesi della Fondazione Ragghianti.
Questo sito contiene schede dettagliate a fruizione gratuita riguardanti artisti che hanno vissuto a Lucca realizzando in quel periodo opere di vario tipo.

Buona consultazione

Elenco Artisti

Codino Niccolò

Nasce il 23 gennaio 1899 a La Spezia, da genitori di origine genovese. Autodidatta in pittura, da ragazzo entra in contatto con uno scultore ligure che aveva studiato con Leonardo Bistolfi, tale Del Sarto, con il quale intorno al 1917 inizia a lavorare la creta a Torino. Nello stesso periodo ottiene il diploma di maestro e alla scoppio del primo conflitto mondiale è arruolato con la mansione di so... apri la scheda

Consani Vincenzo

Nasce a Lucca il 24 aprile 1818, figlio di Matteo e di Beatrice Farina, ed è avviato alla scultura dal nonno materno, il pittore Giovanni. Compie il proprio apprendistato inizialmente presso la bottega dell’orefice Benvenuti, poi dell'incisore P. A. Martini; in seguito si iscrive alla "pubblica scuola di disegno". A partire dal 1835, grazie al successo ottenuto con i suoi primi ritratti, ottiene i... apri la scheda

Cordati Bruno

Nasce a Barga il 9 febbraio 1890, il padre Luigi è muratore; la madre, Adele Cecchini, casalinga. Le modeste condizioni della famiglia gli consentono di frequentare solo le scuole elementari, che termina nel 1902. Fin da giovanissimo si dedica al disegno, al pastello, alla pittura ad olio, eseguendo, da autodidatta, ritratti e decorazioni, tanto che Giovanni Pascoli lo chiama ad affrescare uno ste... apri la scheda

Crepet Angelo Mario

Nato a Mestre il 7 ottobre del 1885, figlio di Pietro, possidente, e di Marcella Poletto, maestra elementare, è allievo di Ettore Tito all'Accademia di Belle Arti di Venezia. In gioventù partecipa, con Arturo Martini e Gino Rossi, alle esposizioni di Ca' Pesaro. Nel 1906 espone alla Mostra Internazionale di Pittura di Milano, successivamente alle Mostre di Monaco di Baviera (1913) e di San Francis... apri la scheda

Cristiani Giuseppina

Nasce a Pisa il 27 luglio 1895 dal Prof. Andrea, aiuto primario presso l'Ospedale di Fregionaia, e da Emilia Martini. Autodidatta, inizia fin da giovanissima a frequentare lo studio di Michele Marcucci, docente dell'Istituto di Belle Arti. Da una pittura tradizionale di stampo naturalistico, basata su un uso disinvolto del colore, aderisce al divisionismo avvicinandosi a Plinio Nomellini, del qual... apri la scheda

Artista in evidenza

Pagni Ferruccio

pittore

Livorno, 11/09/1866 - Torre del Lago (Lucca), 20/11/1935

Nasce a Livorno l’11 settembre 1866 da Domenico e da Regina Bini. Dal novembre 1879 al 30 giugno 1886 segue gli insegnamenti di Natale Betti alla Scuola Comunale di Disegno Figurativo di Livorno, ed ha come compagni Plinio Nomellini e Angiolo Tommasi. Tenta a più riprese di vincere una borsa di studio per potersi stabilie a Firenze e frequentare l'Accademia di Belle Arti, ma senza successo. Nel 1892 si iscrive alla Scuola Libera del Nudo, dove Fattori ammette gratuitamente i giovani artisti suoi...
apri la scheda